DALLA FIGC - Finalmente c'è il nuovo protocollo: è nelle mani del Governo, semaforo verde in vista?

24.05.2020 20:13 di Roberto Chito Twitter:    Vedi letture
DALLA FIGC - Finalmente c'è il nuovo protocollo: è nelle mani del Governo, semaforo verde in vista?

Il nuovo protocollo è nelle mani del Governo. Nel pomeriggio di oggi, la Figc ha inviato al ministro Spadafora il documento che dovrebbe permettere al calcio italiano di tornare in campo dopo lo tsunami causato dal Coronavirus. I numeri dell’epidemia fanno pensare positivo, per questo si cerca una nuova normalità.

Ora, sarà il Governo a decidere insieme al comitato tecnico-scientifico se le proposte della Figc potranno soddisfare e dare il semaforo verde per la ripresa del campionato. Da questo punto di vista, una data ancora non c’è. Il Decreto del premier Conte della scorsa settimana vieta ogni attività di squadra fino al 13 giugno. Servirebbe una proroga, sennò se ne riparlerà il 20 che al momento resta comunque la data più plausibile. Il nuovo protocollo prevede alcune novità.

Nessuna partita alle ore 16.30, come si era pensato qualche giorno fa. Confermati invece, i match delle ore 18.30 e 21.00, perché giocare a giugno-luglio e agosto il pomeriggio è davvero impossibile, soprattutto in Italia. Con questo documento, dunque, la Figc punta ad ottenere l’ok da parte di Governo e comitato tecnico-scientifico per tornare in campo a metà giugno.