SERIE A - Rebus ripresa: da dove ripartire? Ecco le varie opzioni sul piatto per riprendere

28.05.2020 11:47 di Roberto Chito Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
SERIE A - Rebus ripresa: da dove ripartire? Ecco le varie opzioni sul piatto per riprendere

Dall’incontro di questo pomeriggio fra Calcio e Governo si capirà quando si potrà tornare in campo. Poi, sarà la volta di riformare il calendario con nuove date, visto che questo è pieno di impegni. Considerato che la Uefa vorrebbe la conclusione dei tornei nazionali entro il 2 agosto, ecco che la Figc potrebbe chiedere al Governo una deroga per scendere in campo già nel weekend del 13-14.

Se così sarà, la prima opzione prevederebbe i quattro recuperi della venticinquesima giornata per poi dal 17 riprendere con la ventisettesima giornata per concludere il torneo il 26 luglio. In questo modo, spazio alla Coppa Italia con la conclusione fissata per il 2 agosto. Il cosiddetto Piano-B potrebbe vedere la ripartenza e la conclusione con la Coppa Italia: semifinali il 13-14 giugno e finale il 2 agosto. In questo modo, il 17 giugno si giocherebbero i quattro recuperi della venticinquesima giornata. In questo modo, dal weekend del 20 giugno si ripartirebbe a pieno regine con la ventisettesima giornata, in modo da concludere il campionato il 29 luglio.

E se il Governo non darà la possibilità di giocare già dal 13-14 giugno? In quel caso, si penserebbe esclusivamente al campionato, ripartendo tre giorni dopo con i quattro recuperi della venticinquesima giornata e tre giorni dopo, via alla ventisettesima giornata. E la Coppa Italia? In quel caso potrebbe non essere una priorità, con l’idea di farla slittare anche all’inizio della nuova stagione sportiva. Appuntamento alle ore 18.30: Governo-Calcio, palla al centro. Tocca voi ora.