SERIE A - E se passasse la "linea-Gravina" alla fine? Slitta la ripresa, e il Piano B prende quota. Il punto

20.05.2020 16:22 di Roberto Chito Twitter:    Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SERIE A - E se passasse la "linea-Gravina" alla fine? Slitta la ripresa, e il Piano B prende quota. Il punto

In tutti i modi, il presidente Gabriele Gravina vorrà provare a far ripartire il campionato. Gli ostacoli, però, in queste ultime settimane sono davvero tante. Smuovere le posizioni di Governo e comitato tecnico-scientifico è davvero difficile.

E così, se la ripartenza avverrà davvero il 20 giugno, cosa accadrà? Difficilmente potranno essere disputate tutte le partite del campionato. Probabile, che possa passare la "linea-Gravina": quella di play off e play out. Potrebbe essere sicuramente il modo miglior per arrivare al termine della stagione. Coinvolgere tutti i club con una formula che dovrebbe riguardare dodici squadre per i play off ed otto per i play out.

In questo modo, la conclusione potrà avvenire a fine luglio per lasciare campo libero alle coppe europee. Se non si ripartirà a metà giugno, potrebbe essere il presidente Gravina ad imporre la linea ai club sulla modalità per terminare la tormentata stagione 2019-20. Adesso, è arrivato il momento di pensare anche al Piano B.