Tutto Calcio

SERIE A - Coronavirus, un incubo senza fine: fra due club ci sono ben nove contagiati

Redazione TuttoMatera.com
07.05.2020 22:40

Il pallone della Serie A, FOTO: FONTE WEB

Chissà se sarà la pietra tombale per il ritorno in campo della Serie A. Purtroppo, il Coronavirus continua a colpire anche il mondo del calcio. Infatti, in massima serie, fra Sampdoria e Fiorentina ci sono nove nuovi contagi.

I blucerchiati, nel giorno della riapertura del centro sportivo di Bogliasco, hanno annunciato la positività di quattro nuovi giocatori, di cui per uno si è trattato di un "ritorno di positività". La Sampdoria, già a marzo aveva annunciato la positività di otto nuovi giocatori. Nonostante le nuove positività, i blucerchiati hanno ripreso il lavoro regolarmente.

In casa Fiorentina, invece, ci sono stati sei nuovi positivi: tre sono giocatori ma tutti asintomatici, mentre altri tre sono suddivisi fra staff-tecnico e staff-medico. Ovviamente, tutti i giocatori viola sono stati messi in quarantena, così come quelli della Sampdoria. Chissà se queste nuove positività possano frenare la ripresa del campionato.

SERIE C - La nota della Lega Pro: "Scritta una bellissima pagina dopo tante difficoltà"
SERIE A - Ripresa campionato, parla Spadafora: "Prossimi dieci giorni decisivi per capire"