Basket

OLIMPIA MATERA - Incontro in Prefettura, il club biancoazzurro fa chiarezza sul contagio

Redazione TuttoMatera.com
07.03.2020 15:50

L'incontro di qualche settimana fa, FOTO: FONTE WEB

Nessun allarme nell’Olimpia Basket Matera e nessun timore di contagio dal virus Covid 19. Lo rende noto la società biancazzurra, che ha rilasciato alcune precisazioni in merito al risalto mediatico della visita effettuata dalla squadra in Prefettura a Matera lo scorso 25 febbraio.

A chiarire la vicenda è il medico sociale della società biancazzurra Paolo Vizziello: "A seguito della notizia della positività al virus del Prefetto ho contattato le autorità sanitarie, ed in particolare l’Ufficio Igiene, che mi ha rassicurato sul fatto che stanno monitorando i movimenti del Prefetto degli ultimi cinque giorni. La nostra squadra ha incontrato il rappresentante del Governo ben dodici giorni fa, il 25 febbraio, e quindi, alla luce anche della asintomaticità dei ragazzi, nessuno di noi è chiamato a fare il tampone".

"Siamo fuori da ogni rischio. La Regione ci ha tranquillizzato sul fatto che il prefetto abbia contratto il virus successivamente all’incontro con la nostra delegazione”, conclude Vizziello. Il presidente Sassone, da parte sua, nel rivolgere gli auguri di buona guarigione al Prefetto Argentieri, ha invitato sostenitori e cittadini a mantenere la calma e non farsi prendere dal panico in questi momenti così delicati, attenendosi alle raccomandazioni e indicazioni delle autorità sanitarie sui comportamenti da attuare.

LEGA PRO - Allerta Coronavirus, accordo con Eleven Sports: grande regalo a tutti i seguaci della terza serie
ALLARME CORONAVIRUS - Basilicata, oggi altri tamponi dalle Provincie: domani i risultati