Primo Piano

SassiMatera - Che beffa nel finale: il Grassano rimonta, ma che risposte per Contangelo

Roberto Chito
18.10.2020 19:28

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Per essere una squadra in costruzione niente male. Il SassiMatera crolla solamente nel finale ma sfiora il colpaccio in quel di Grassano. Nonostante la sconfitta, il tecnico Contangelo ha potuto trarre delle importanti informazioni dalla sua squadra. Termina 3-2 per l’undici di Angelino, bravo nel finale ad approfittare del crollo dei materani.

Partita che si apre con il vantaggio della squadra di casa. Poco prima della mezzora è Porzio a trovare la rete che sblocca il match. Primo tempo che va in archivio così, ma nella ripresa il SassiMatera riesce addirittura a ribaltarla. Accade tutto nel giro di sei minuti. Prima, al quarto d’ora, è Cafagna che trova la rete del pareggio. Poi, al 21’ è Carella a trovare addirittura il colpo del sorpasso. Per i biancoazzurri, sembrano mettersi bene le cose. Però, al 28’ è Porzio, realizzando la doppietta personale, a trovare il pareggio.

SassiMatera che sembra resistere ma nel finale deve arrendersi alla rete di Daraio che consegna alla squadra di Angelino la vittoria. Nonostante ciò, la prova dei biancoazzurri è stata importante con Cafagna, Lomagistro e Carella sugli scudi, trascinatori di questa squadra che potrebbero essere importanti in vista del prosieguo.

     

IL TABELLINO

GRASSANO-SASSIMATERA 3-2

RETI: al 28’pt Porzio (G), al 15’st Cafagna (SM), al 21’st Carella (SM), al 28’st Porzio (G), al 44’st Daraio (G).

GRASSANO: Dona, Lapacciana, De Bellis, Cataldo, Angelino, Dininno, Daraio, Pasascale, Porzio, Di Stefano, Di Trinco. A disposizione Guarino, Di Palma, Perilllo, Dimasi, Gentile, Linsalata, Decuzzi, Tortorelli. Allenatore: Angelino.

SASSIMATERA: Mballo, Mane, Carella, Denora, Mele, Brandino, Venditti, Lomagistro, Marini, Cafagna, Santorufo. A disposizione: Di Sabato, Giuliano, Metko, Matera, Montemurro, Popolizio, Cheina, Cisse, Chiaradia. Allenatore: Contangelo.

ARBITRO: Armandi di Matera.

Usd Matera - Anno nuovo, squadra vecchia: si riparte con un gran tris, la Acs va ko
Olimpia Matera - Che rimonta su Reggio Calabria: nella ripresa arriva il secondo successo consecutivo