Primo Piano

Grumentum - Oggi il ritorno in Coppa: dove eravamo rimasti dopo l'andata? Le ultime

Roberto Chito
21.10.2020 09:52

Immagine d'archivio, FOTO: FONTE WEB

Si parte dal due a zero dell’andata in favore del Grumentum. Un risultato che sembra aver messo in discesa il discorso qualificazione. però, ci sono ancora novanta minuti da affrontare e il Pomarico si è sempre rivelato avversario davvero ostico. La squadra di Glionna ha fatto sudare i biancoazzurri nel match d’andata in Coppa Regionale.

Qualche settimana dopo, invece, è riuscito a strappare un punto ai più quotati avversari. E pensare che Pomarico e Grumentum si sono trovati di fronte solamente tre giorni fa. In meno di un mese è il terzo confronto fra le due squadre. Questo pomeriggio, però, la storia potrebbe essere del tutto diversa. È pur sempre Coppa Regionale, una competizione diversa dal campionato. Importante cercare di dare spazio a quelle pedine che hanno giocato meno e provare sicuramente qualcosa in vista della stagione. Per questo, in casa Grumentum non è escluso che Finamore possa provare qualcosa di nuovo, dando spazio a quei giocatori che hanno avuto meno spazio in questo inizio di stagione.

Stesso discorso per il Pomarico che ha davvero cominciato bene questo campionato bloccando big come Real Tolve e Grumentum, oltre che battere il Ripacandida nell’esordio di questo campionato. Una sfida davvero insidiosa con il Grumentum che deve sicuramente cercare di difendere il doppio vantaggio dell’andata realizzato da una doppietta di Falco. E magari, cercare di avere qualche risposta da giocatori che finora si sono visti meno.

Grumentum - Ufficiale: colpo notturno in attacco. Arriva un esterno con tanta esperienza
Eccellenza - Coppa Regionale, oggi il ritorno del primo turno: le sfide in programma