Basket

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Abbiamo tutto da perdere in questi match. Ecco cosa dobbiamo fare"

Roberto Chito
21.02.2020 21:45

Il coach Agostino Origlio, FOTO: OLIMPIAMATERA.IT-ROBERTO LINZALONE

“Le vittorie contro le squadre forti sono importanti per l’autostima. E in tal senso ho visto segnali importanti dai ragazzi, già da martedì pronti ad allenarsi con serietà, intensità e volontà”. Sono le parole di coach Agostino Origlio che presenta la trasferta che l’Olimpia Matera affronterà domani pomeriggio a Roma contro la Stella Azzurra per proseguire la striscia positiva.

SULLA SITUAZIONE: “La settimana trascorsa è stata corta ma qualitativamente molto elevata. I ragazzi hanno lavorato nella direzione giusta, con entusiasmo dopo la vittoria si Sant’Antimo che ci ha dato più consapevolezza nei nostri mezzi”.

SULLA STELLA AZZURRA: “Affrontiamo una squadra molto ferita dai risultati negativi e condizionata dalle otto sconfitte consecutive”.

SULLE INSIDIE: “E’ la squadra più giovane dell’intera Serie B quella che ci troveremo di fronte domani. Cambia spesso protagonisti, ma non il modulo di giocare, con l’atletismo, la corsa e l’aggressività tra le sue migliori armi. Una squadra che non dà punti di riferimento”.

SULLA PARTITA: “Dovremo essere bravi a controllare il gioco nelle scelte offensive e limitare le palle perse. L’importante è non avere fretta con squadre con queste caratteristiche. Bisogna essere attenti in difesa e contenere la loro capacità di attaccare il ferro con veemenza ed essere pronti al rimbalzo”.

SUL MOMENTO: “Confido nel buon periodo che attraversiamo e nell’atteggiamento e nella maturità mostrati nelle ultime due partite”.

SUI RISCHI: “In questo tipo di partite in cui abbiamo tutto da perdere, il fattore emotivo è quello importante. Nei 40 minuti non potremo permetterci alcun rilassamento o un approccio blando, ma giocare come sappiamo”.

REAL TEAM MATERA - La classifica chiamata i biancoazzurri a far punti: ma domani c'è la capolista. Le ultime
SASSI VOLLEY MATERA - Femminile, le ragazze di Braia si giocano una sorta di spareggio play off. Le ultime