Futsal

Cmb Matera - Nitti: "Reazione di carattere. Un punto da guardare su due punti di vista"

Roberto Chito
09.10.2020 21:06

Lorenzo Nitti e la squadra, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT-PAOLA LIBRALATO

"Possiamo dire che sono stati due punti persi per tutte le occasioni che abbiamo sprecato. Però, essere sempre sotto, non mollare mai e trovare il pareggio a quattro secondi dalla fine è stata una bella risposta da parte dei ragazzi. Ci prendiamo questo punto e guardiamo avanti". È il messaggio che lancia Lorenzo Nitti nel post-partita del match che il Cmb Matera ha pareggiato contro la Cybertel Aniente questo pomeriggio.

"La partita la possiamo vedere da due punti di vista. Da una parte possiamo dire di aver perso due punti per la mole di gioco e le azioni prodotte. Dall’altra, dobbiamo considerare questo punto come una vittoria. Infatti, è stata importante la reazione che ha avuto la squadra con un gran carattere. Stare sempre sotto, ed essere andati in svantaggio 3-1 non era facile. Abbiamo avuto la forza di restare sempre in partita nonostante tutte le occasioni sbagliate. Poi, pareggiarla a quattro secondi dalla fine vale come una vittoria, se non di più", è l’analisi del tecnico napoletano ai canali ufficiali del club biancoazzurro.

Primo passo compiuto, ma Nitti guarda avanti: "Dobbiamo ripartire da tutte queste belle cose con la consapevolezza che dobbiamo lavorare tantissimo. Sotto tutti i punti di vista abbiamo ancora tanta strada da fare come normale che sia per una squadra nuova. Speriamo di poter recuperare gli assenti come Well e Pulvirenti, perché sappiamo che ci possono dare un contributo importante. Ripartiamo da questo primo punto con la voglia di continuare a migliorarci giorno dopo giorno".

Cmb Matera - Cesaroni apre e chiude: un pareggio in extremis contro l'Aniene. La cronaca
Grumentum - Ufficiale: tesserato positivo al Covid-19. Petraglia: "Dato prova di affidabilità"