Altre Notizie

DAL GOVERNO - Conte: "Fase-due dal 4 maggio. Pronti a decisioni responsabili per evitare altri rischi"

Redazione TuttoMatera.com
21.04.2020 10:11

Il premier Giuseppe Conte, FOTO: FONTE WEB

"Prima della fine di questa settimana confido di comunicarvi il piano di ripartenza e di illustrarvi i dettagli di questo articolato programma. Una previsione ragionevole è che lo applicheremo a partire dal prossimo 4 maggio". È quando scrive il premier Giuseppe Conte sul suo profilo Facebook in relazione alla cosiddetta Fase-due che tutta Italia aspetta con grande ansia dopo gli ultimi due mesi.

"Mi piacerebbe poter dire: riapriamo tutto. Subito. Ripartiamo domattina. Questo Governo ha messo al primo posto la tutela della salute dei cittadini, ma certo non è affatto insensibile all’obiettivo di preservare l’efficienza del sistema produttivo. Ma una decisione del genere sarebbe irresponsabile. Farebbe risalire la curva del contagio in modo incontrollato e vanificherebbe tutti gli sforzi che abbiamo fatto sin qui. Tutti insieme", prosegue Conte. Il premier, in queste ore sta lavorando con diversi esperti per poter pianificare la ripartenza, studiando diverse modalità.

"Nei prossimi giorni analizzeremo a fondo questo piano di riapertura e ne approfondiremo tutti i dettagli. Alla fine, ci assumeremo la responsabilità  delle decisioni, che spettano al Governo e che non possono essere certo demandate agli esperti, che pure ci offrono una preziosa base di valutazione. Assumeremo le decisioni che spettano alla Politica come abbiamo sempre fatto: con coraggio, lucidità, determinazione. Nell’esclusivo interesse di tutto il Paese", conclude il premier Giuseppe Conte.

CORONAVIRUS - Basilicata, i numeri di oggi: zero positivi, zero decessi. Aumentano ancora le guarigioni. La situazione
CORONAVIRUS - Italia, si pensa alla Fase-due: le possibili novità per la ripartenza