Futsal

Cmb Matera - Finalmente Well: altra freccia per i biancoazzuri. Ma si teme uno stop

Roberto Chito
20.10.2020 18:10

Il pivot Well, FOTO: LUIGI TATARANNI-CMBFUTSALTEAM.IT

Contro l’Acqua&Sapone ci sarà il pivot Well. Recupero importante per il tecnico Lorenzo Nitti che potrà finalmente avere a disposizione il fuoriclasse brasiliano per la sfida più complicata di questo inizio campionato dei biancoazzurri. Un giocatore che potrà sicuramente dare il giusto contributo al Cmb Matera.

Il suo transfert era atteso da tempo. Saltata la sfida dell’Opening Day contro la Cybertel Aniene, c’era fiducia per averlo a disposizione nell’esordio casalingo contro il Cdm Genova. Niente da fare. I biancoazzurri hanno dovuto attendere oltre. In queste ore, però, è finalmente arrivato l’ok e Well potrà essere a disposizione. Però, per una notizia bella, ce n’è anche una brutta per Nitti. Il giovane tecnico napoletano, infatti, in vista della sfida contro l’Acqua&Sapone rischia di perdere il centrale Isi.

Uscito nel primo tempo venerdì scorso, nelle prossime ore si sottoporrà agli esami del caso: in quella sede si potranno fare valutazioni più accurate. Il problema al ginocchio, però, difficilmente potrà metterlo a disposizione della sfida contro la squadra dell’ex Scarpitti. Nonostate ciò, Nitti avrà sicuramente altre frecce al proprio arco per poter sopperire ad un’assenza così importante in vista della prima big della stagione.

Covid-19 - Italia, la situazione del 20 ottobre: si torna sopra 10mila casi. Crescono ancora i ricoveri
Grumentum - Finamore: "La Coppa ci interessa tanto. Andata? Sarà un match diverso"