Le Parole

Grumentum - Finamore a TM: "Creato tanto, serve più concretezza. Ma passi in avanti fatti"

Roberto Chito
19.10.2020 12:20

Antonio Finamore, FOTO: SANDRO VEGLIA

"Abbiamo fatto dei passi in avanti evidenti per quanto riguarda la gestione della partita, tenendo sempre il pallino del gioco dall’inizio alla fine". Sono le parole di Antonio Finamore, tecnico del Grumentum, che a TuttoMatera.com commenta il pareggio di ieri pomeriggio contro il Pomarico.

SULLA PARTITA: "Un brutto infortunio ci ha costretto ad andare sotto. Siamo stati bravi nel pareggiare subito. Poi, abbiamo creato tante occasioni. I due pali colpiti, insieme alla rete annulla ne sono la prova. Il risultato poteva essere sicuramente diverso".

SUI PROGRESSI: "Dobbiamo crescere ancora, soprattutto nella concretezza. La qualità dei ragazzi verrà sicuramente fuori, dopodiché faranno la differenza. Ci vuole pazienza quando si allestisce una squadra nuova, soprattutto quando vuoi farla giocare a calcio. E noi, insieme alla società, abbiamo programmato che questa squadra deve farlo".

SUL POMARICO: "Faccio loro i complimenti per la partita che hanno disputato. Hanno giocato un match gagliardo e di grande profilo agonistico. Sono convinto che sarà difficile per tutti portare a casa punti da La Manferrara".

SUL PROSIEGUO: "Adesso testa al lavoro per preparare i prossimi impegni che saranno un vero e proprio tour de force per noi. Infatti, nelle prossime due settimane abbiamo diversi impegni ravvicinati da affrontare. In ogni caso, sono soddisfatto di quanto stiamo facendo giorno per giorno".

Grumentum - Petraglia: "Più umiltà, così si fa fatica. Partita? Ecco cosa non mi è piaciuto"
Grumentum - Focus: i conti con il primo pareggio, cosa non è andato? L'analisi