Tutto C

SERIE C - Girone C, show della Virtus: travolto il Catanzaro con un poker. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
23.02.2020 00:10

L'esultanza della Virtus Francavilla, FOTO: BLUNOTE.IT

Dopo Bari e Reggina, la Virtus Francavilla ferma anche il Catanzaro. E lo ferma nel modo migliore: vittoria per quattro a zero per la formazione di Trocini che porta a casa tre punti fondamentali per quanto riguarda la zona play off. Si ferma, invece, la rincorsa al quinto posto della squadra di Auteri, apparsa la brutta copia di se stessa questa sera.

I padroni di casa si prendono rapidamente il campo e portano diversi pericoli dalle parti di Bleve, sino a passare in vantaggio al 22esimo minuto. Una bella discesa di Vazquez sulla sinistra, si chiude con un cross basso, sul quale Martinelli mette il piede, deviando la sfera nella propria porta. La brutta serata del Catanzaro, prosegue con il raddoppio della Virtus Francavilla firmato al 35' da Di Cosmo, che chiude in modo vincente un'azione cominciata su calcio d'angolo.

Nella ripresa, il leit-motiv dell'incontro non cambia. Il Catanzaro non riesce mai a costruire gioco e finisce per chiudersi nella propria metà. Al 61', poi, Atanasov stende Delvino nella propria area di rigore, Perez si presenta dagli undici metri e porta a tre le segnature per la formazione pugliese. Il poker finale è sempre opera di Perez, che di testa mette il pallone alle spalle di Bleve, dopo una bella azione di contropiede iniziata sulla fascia destra.

OLIMPIA MATERA - Due punti per blindare il terzo posto: a Roma un'altra bella vittoria. La cronaca
ALLARME CORONAVIRUS - Il Governo blocca il calcio: tutte le misure prese per evitare il contagio