Le Parole

Grumentum - Petraglia: "Bene la vittoria ma Pomarico ostico. Ora dobbiamo lavorare"

Roberto Chito
28.09.2020 18:20

Antonio Petraglia, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Alla fine credo che il risultato sia giusto. Però, dobbiamo riconoscere i meriti del Pomarico che ha fatto una bella partita. Noi, in un certo senso siamo stati fortunati". Sono le parole di Antonio Petraglia, presidente del Grumentum che commenta a TuttoMatera.com la prima vittoria stagionale ottenuta dal suo club contro il Pomarico nell’andata della Coppa Regionale.

SULLA PARTITA: "Il Pomarico ci ha messo in difficoltà. La loro è una squadra che ha tenuto molto bene il campo e soprattutto nel secondo tempo ci ha creato alcune difficoltà".

SUGLI ASPETTI: "Noi usciamo da una preparazione molto intensa. Inoltre, eravamo scesi in campo senza quattro elementi importanti fra difesa e attacco, pedine fondamentali per la squadra. Il risultato ci è stato favorevole, però dobbiamo ancora lavorare".

SU FALCO: "Ha fatto la differenza. Si tratta di un giocatore che ha delle ottime individualità oltre che giocate. Faceva la differenza in Serie D, quindi figuriamoci in Eccellenza".

SUL CAMPIONATO: "Sicuramente sarà una delle Eccellenze più competitive e meno scontate degli ultimi anni. Probabilmente la crisi ha accresciuto il valore dei tornei regionali rispetto ad alcuni Gironi di Serie D che mi hanno detto poi non essere così competitivi come la scorsa stagione".

Grumentum - Partenza vincente ma c'è ancora tanto da fare. L'analisi sulla prima
Grumentum - Mercato chiuso? L'analisi di Petraglia: "Faremo delle valutazioni a breve"