Le Notizie

Dal Governo - Palazzetti e stadi, le nuove misure: ecco la capienza autorizzata

Roberto Chito
13.10.2020 11:01

I tifosi al XXI Settembre-Franco Salerno, FOTO: CARLO MAGNI

Pubblico sì, ma a determinate condizioni. Nel nuovo Dpcm firmato questa notte dal premier Conte, viene autorizzata la capienza del quindici per cento degli spettatori negli impianti sportivi. Dunque, massimo 1000 spettatori all’aperto e 200 al chiuso.

"Le regioni e le province autonome, in relazione all’andamento della situazione epidemiologica nei propri territori, possono stabilire, d’intesa con il ministro della salute, un diverso numero massimo di spettatori in considerazione delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi e degli impianti; con riferimento al numero massimo di spettatori per gli eventi e le competizioni sportive non all’aperto, sono in ogni caso fatte salve le ordinanze già adottate dalle regioni e dalle province autonome", si legge nel Dpcm di Conte.

Dunque, toccherà ai presidenti delle singole Regioni aprire gli impianti sportivi agli spettatori. Le regole, anche da questo punto di vista sono davvero stringenti. Controllo della temperatura corporea all’ingresso e distanziamento di un metro tra un posto e l’altro. Ovviamente, ci sarà l’obbligo della mascherina.

Dal Crb - Rinaldi: "Il Governo ha apprezzato i nostri sforzi. Rispettiamo sempre i protocolli"
Serie D - Taranto, ufficiale: nuovo esterno offensivo per i rossoblu » Tutto Eccellenza