L'Approfondimento

Focus - Grumentum, reparto per reparto: il punto sulla rosa. Tanti i big per l'Eccellenza

Roberto Chito
08.09.2020 18:25

La rosa del Grumentum, FOTO: TUTTOMATERA.COM

Una rosa pressoché fatta. Qualche ultimo ritocco e la squadra a disposizione del tecnico Antonio Finamore sarà praticamente fatta. L’allenatore policorese, già dal ritiro di Grumento Nova può plasmare al meglio la squadra. Il lavoro della società è stato davvero importante che fa del Grumentum la principale favorita per la vittoria finale.

Spicca sicuramente il centrocampo come reparto di maggiore qualità. Contare sulla coppia Montemurro-Cordisco in Eccellenza lucana è sicuramente tanta roba. Due pedine esperte che possono fare sicuramente la differenza. Da non dimenticare nemmeno Hysaj che conosce molto bene Matera e dove cercherà di guadagnare spazio. A completare il pacchetto centrale, poi, ci sono altri due centrali, da una parte l’under 2001 Mazziotta, dall’altra Di Cuia. Un’altra componente importante sono gli esterni. A cominciare da quelli di centrocampo che dovrebbero ben destreggiarsi nel 3-4-3 di Finamore. Importante è stato l’innesto di Giacomino, ex Lavello con cui ha disputato un’ottima annata la scorsa stagione. Ci sono anche gli esterni classe 2001 Cassinis e Sciaraffa, pronti a dare il proprio contributo.

Un po’ come il classe 2002 Creanza, che sarà ufficializzato a breve. Di esterni, però, ce ne sono tanti anche in attacco. Brilla infatti Falco che tanto bene ha fatto la scorsa stagione. Da non dimenticare nemmeno Mastroberti e l’under Briglia, classe 2002. Per completare la batteria, è in arrivo anche Colasurdo, altro under che potrà sicuramente dare una grande mano. Folto anche il pacchetto delle punte. Brilla il rinnovo di Martinez che vorrà dire la propria anche in Eccellenza, provando a segnare gol importanti per riportare in Grumentum in Serie D. Da non dimenticare nemmeno bomber Gerardi, capo-cannoniere delle ultime due stagioni del massimo torneo lucano. Adesso, però, punta al tris. L’altro innesto è Leccese che ha lasciato Montescaglioso dopo ottime stagione.

Poi c’è il pacchetto difensivo che sembra essere quello numericamente da completare. Il rinnovo di Pellegrini è sicuramente il gran colpo messo a segno nel reparto arretrato. Da non dimenticare, però, anche il ritorno dell’esperto Ambrosecchia e di Marotta, baluardo della difesa del Lavello nella scorsa stagione. A difendere i pali dei biancoazzurri, ci sarà Salerno con il supporto del secondo Kebba, anche lui classe 2002. Pochi innesti per completare un Grumentum ormai fatto e davvero competitivo per riprendersi la quarta serie.

     

LA ROSA

Portieri: Salerno, Kebba.

Difensori: Ambrosecchia, Marotta, Pellegrini.

Centrocampisti: Montemurro, Cordisco, Hysaj, Di Cuia, Mazziotta, Giacomino, Cassinis, Sciaraffa, Creanza.

Attaccanti: Martinez, Gerardi, Leccese, Falco, Mastroberti, Briglia, Colasurdo.

Sassi Matera - Ecco la rosa a disposizione di Margoleo. Due novità in società
Olimpia Matera - Tutto pronto per il raduno dei biancoazzurri. Gli appuntamenti