L'Approfondimento

La pensiamo così - Matera, un bel calcio all'indifferenza di politica e imprenditori

Roberto Chito
05.08.2020 14:06

I biancoazzurri, FOTO: SANDRO VEGLIA

Facile dire "Matera non merita la Prima Categoria". È vero. Perché una città come quella dei Sassi, meriterebbe quantomeno una Serie C, se non una B, visto che al momento ci sono piazze che non hanno nulla da invidiare a Matera. Però, purtroppo, la realtà è questa. Con l’indifferenza del mondo istituzionale cittadino, provinciale e regionale, e soprattutto del tessuto imprenditoriale materano che avrebbe le potenzialità per poter far calcio, anche a grandi livelli, c’è poco da fare.

Inutile soffermarsi su quello che dovrebbe essere. Meglio pensare a quello che è al momento la realtà. Triste, brutta. Troppa facile, però, pensarla così. Perché prima o poi, un giorno, non sappiamo se vicino o lontano, si tornerà alle grandi sfide, e ai grandi palcoscenici. Ed è in quel momento, che bisogna ricordare le prime annate. Perché non si può creare la terrazza con vista sul centro storico se prima non si sono messe le fondamenta e creati gli scantinati. Fortunatamente, a Matera è nato un terzo progetto la scorsa estate. Un progetto che in pochissimo tempo ha subito raccolto il consenso popolare che è poi il termometro sul quale basare l’appeal.

L’Usd Matera ha subito vinto il torneo di Seconda Categoria e in questa estate ha provato a portare in Città quantomeno l’Eccellenza. I tentativi sono stati fatti. Dunque, nessun rimpianto da questo punto di vista. Meglio pensare al presente. Questa, è la Prima Categoria che aspetta i biancoazzurri per un’altra stagione entusiasmante. Con la speranza che l’emergenza Coronavirus possa finalmente far tornare i tifosi allo stadio. Magari al XXI Settembre-Franco Salerno, dove questa squadra meriterebbe di giocare.

Questo, però, è un altro argomento che è meglio affrontare in seguito. Per il resto, la stagione 2020-21 è pronta a partire. E dopo averle provate tutte per portare la Città dei Sassi nella massima categoria regionale, l’Usd Matera si presenta alla Prima Categoria con la stessa ambizione di dodici mesi fa.

Usd Matera - Taccardi: "Contattati i club cittadini ma nulla. Imprenditori? Questa la situazione"
Olimpia Matera - Sassone: "No alle porte chiuse. Alla Lnp chiediamo soluzioni"