Tutto A

Serie A - Juventus, il club ha già deciso: Sarri ad un passo dall'esonero. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
08.08.2020 14:20

Maurizio Sarri, FOTO: JUVENTUS.COM

L’accelerata è arrivata negli ultimi minuti. Probabilmente le riflessioni della triade Agnelli-Nedved-Paratici sono cominciate subito dopo l’eliminazione dalla Champions League. Magari quando si sono spenti i riflettori, nella nottata la Juventus sembra aver deciso nella tarda mattinata: Maurizio Sarri sarà esonerato.

Il tecnico toscano paga probabilmente un feeling che non è mai sbocciato con tutto l’ambiente. A cominciare dal rapporto con i giocatori, fino ad un gioco che non si è mai visto. Un campionato vinto per inerzia e l’eliminazione dalla Champions League di ieri sera sono state le gocce che hanno fatto traboccare il vaso. La notizia arriva da Sky Sport che dà ormai per certo il cambio in panchina dopo poco più di dodici mesi con l’ex Empoli, Napoli e Chelsea in panchina.

Annuncio che potrebbe arrivare già nelle prossime ore, magari già oggi. E ora, bisogna pensare subito al futuro. Chi al posto di Sarri? Il tempo è poco, visto che la nuova stagione partirà a breve. Il primo nome è quello di Simone Inzaghi, ancora legato alla Lazio anche se non ha rinnovato. In seconda battuta c’è Pochettino ma avrebbe bisogno di tempo. In casa bianconera, però, sarà un weekend di movimenti.

Olimpia Matera - Grappasonni: "Felici per il Girone. Supercoppa? Un ottimo inizio"
Serie A - Juventus, ufficiale: via Sarri, parte la corsa per la panchina. Novità anche in società?