Futsal

Cmb Matera - Cesaroni a TM: "Due in casa per fare più punti. Genova imprevedibile"

Roberto Chito
15.10.2020 15:50

Paolo Cesaroni, FOTO: PAOLA LIBRALATO-DIVISIONECALCIOA5.IT

"Adesso abbiamo due partite consecutive in casa che sappiamo essere importantissime per poter fare più punti possibili. L’unico dispiacere è quello di non poter contare a pieno sul pubblico". Sono le parole di Paolo Cesaroni, laterale offensivo del Cmb Matera che a TuttoMatera.com, analizza le prossime due sfide interne dei biancoazzurri.

SUL CDM GENOVA: "E’ una partita difficile soprattutto perché loro provengono da una sconfitta. Hanno sicuramente tanta voglia di rivalsa in questo momento. D’altronde, nessuno vorrebbe partire con due sconfitte. Anche loro, un po’ come noi, sono una squadra nuova e hanno alcune imprevedibilità. Ci arriviamo pronti e concentrati, così come fatto per l’Aniene. Da queste due partite in casa vorremmo un po’ riprenderci ciò che ci è stato tolto venerdì scorso".

SULL’ACQUA&SAPONE: "Non hanno bisogno di presentazioni. Di fronte ci troveremo una squadra che punta sicuramente ad obiettivi diversi dai nostri. Le prime partite poi, sono sempre un po’ particolari. Le squadra non si conoscono bene, però il loro roster è formato davvero da grandi campioni. Affrontarli subito può sicuramente aiutare e soprattutto capire meglio dove migliorare".

SULL’AFFETTO: "Già quando giocavamo contro a Grassano c’era un gran pubblico. L’anno scorso era venuto da avversario e ho toccato con mano tutto questo. A Matera sarebbe stato ancora meglio, si sarebbe amplificato un po’ tutto. Avremmo avuto il sesto uomo in campo".

Olimpia Matera - Panzini: "Bello tornare con i tifosi. Stagione? Sensazioni positive, cerchiamo la quadratura giusta"
Cmb Matera - Nitti a TM: "Siamo in crescita. Genova ostico, sarà un match complesso"