Il Mercato

Grumentum - Ufficiale Lacarra a Brindisi, ora si sceglie la punta. Spunta un'altra pedina ora

Roberto Chito
21.08.2020 19:56

Il pallone, FOTO: FONTE WEB

Tutto come previsto: alla fine, Giuseppe Lacarra va al Brinisi. La svolta è arrivata nelle scorse ore, quando i biancoazzurri, avviando il nuovo corso con De Luca in panchina hanno deciso di puntare sull’esperto attaccante barese. Nonostante l’accordo trovato con il Grumentum, era impossibile resistere al ritorno delle sirene di Serie D.

Soprattutto dopo che tre anni fa lo stesso Lacarra aveva addirittura scelto di scendere in Prima Categoria per sposare il progetto della United Sly, allora a Bari. Discorso chiuso, dunque, con l’attaccante barese. Adesso, il club guidato da Antonio Petraglia va avanti. Ovviamente, abbandonata una pista, se ne segue un’altra. Di giocatori a disposizione ce ne sono davvero tanti, e il giocare a Matera ha sicuramente il proprio fascino anche se si tratta di Eccellenza lucana. Lo dimostrano i colpi messi a segno finora. In ogni caso, per l’attacco la coppia Mastroberti-Pace hanno una serie di nomi sul tavolo che stanno valutando insieme al tecnico Antonio Finamore.

Da una parte di sono attaccanti di Serie D, mentre dall’altra di Eccellenza, non lucana visto che il bomber delle ultime due stagioni, Gerardi, è già stato preso. Insomma si cambia pista con idee chiare. E per rinfoltire il pacchetto offensivo, il Grumentum ha in mano anche un'altra punta. Si tratta di Andrea Leccese, nelle ultimi anni al Montescaglioso, autore di reti pesanti per permettere alla società di Raffaele Oliva di restare in Eccellenza.

Trattativa in discesa con l’attaccante montese che dopo diversi anni dovrebbe lasciare casa per trasferirsi venti chilometri più lontano. Tra l’altro, Leccese era a Matera anche alcuni giorni fa per una prima chiacchierata. Ore sicuramente importanti per poter costruire il nuovo Grumentum, l’area tecnica della società biancoazzurra è al lavoro per gli ultimi colpi.

Serie D - Brindisi, ufficiale: i biancoazzurri battono subito cinque colpi » Tutto Eccellenza
Serie D - Bisceglie, ufficiale: due giovani difensori per i neroazzurri » Tutto Eccellenza