Tutto Calcio

Champions League - Barcellona super nel primo tempo, Napoli ko: addio quarti

Redazione TuttoMatera.com
09.08.2020 00:50

Una fase di Barcellona-Napoli, FOTO: SSCNAPOLI.IT

La notte del Camp Nou è azulgrana. Il Barcellona batte il Napoli 3-1 e si qualifica ai quarti di finale di Champions League. Finisce l'avventura europea del Napoli che onora il palcoscenico più nobile internazionale restando in partita fino alla fine, tenendo anche sotto palla i catalani per buona parte della ripresa.

Gli azzurri colpiscono pure due pali, il primo dei quali in apertura con Mertens che avrebbe potuto cambiare l'inerzia della sfida. Passa per primo, invece, il Barca con un colpo di testa di Lenglet viziato da una spinta su Demme e Koulibly in area. Poi Messi con un numero d'autore griffa il bis catalano. Ancora Messi propizia il rigore che Suarez mette dentro per il 3-0. Il Napoli non molla, nonostante il ciclone iberico, e si rimette in corsa con un rigore procurato da un guizzo di Mertens e segnato da Insigne con freddezza e precisione.

Nella ripresa regna l'equlibrio con gli azzurri che schiacciano per vari minuti gli spagnoli dimostrando carattere e qualità. Va avanti il Barcellona, con legittimo merito, ma il Napoli lascia la Champions con la consapevolezza di essere all'altezza del prestigioso cimento. (da: SscNapoli.it)

Serie A - Juventus, ufficiale: la panchina va a Pirlo. Scelta clamorosa del club bianconero
Serie B - Play off, Djordjevic e Segre lanciano il Chievo. Spezia ko con un rimpianto