Basket

OLIMPIA MATERA - Panzini: "Guai a guardare la classifica. Il trend? Merito della squadra"

Roberto Chito
11.02.2020 21:52

Il cestista Lorenzo Panzini, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

“Dopo una settimana nella quale abbiamo incassato due sconfitte esterne che hanno un po’ pregiudicato la nostra cavalcata, dovevamo assolutamente dare una risposta importante portando a casa questi due punti”. Sono le parole di Lorenzo Panzini, vero e proprio match winner della vittoria di domenica sera contro Bisceglie con i 31 punti messi a segno personalmente.

SULLA PARTITA: “Non era assolutamente facile affrontare una squadra come Bisceglie che si trova nelle prime posizioni di classifica. Penso che una risposta migliore di questa non poteva essere data”.

SULLA PROVA PERSONALE: “E’ stata brava la squadra a mettermi nelle condizioni giuste per poter realizzare la meglio. E’ stato tutto merito della squadra perchè le vittorie arrivano con il contributo del gruppo”.

SUL MOMENTO: “Prendiamo quanto di buono questa partita ci ha dato. Da questo successo abbiamo l’obiettivo di lavorare ancora meglio in settimana per preparare al meglio la settimana che ci porterà alla partita di domenica per cercare di eliminare il fantasma delle ultime due partite”.

SULLA CLASSIFICA: “Non dobbiamo vederla ma pensare partita dopo partita. Ognuna di queste ha una storia a sé. Guardando la classifica rischiamo di fare brutte figure. Sia se affrontiamo le prime due, sia se affrontiamo le ultime due , dobbiamo affrontarle alla stessa maniera. Se facciamo prima il nostro non c’è motivo di guardare la classifica perchè in questo modo nessuno potrà raggiungerci”.

USD MATERA - Impensabile vincerle tutte: un calo fisiologico ma attenuanti che sono dietro l'angolo
SERIE C - Coppa Italia, capolavoro bianconero: la Juventus Under 23 conquista la finale