Le Parole

Grumentum - Finamore: "Nessun match facile quest'anno. Scelte? Ecco la nostra situazione"

Roberto Chito
03.10.2020 19:25

Antonio Finamore, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"La prima giornata di campionato porta con sé sempre un sapore particolare. E in questa stagione sarà ancora più singolare visto il difficile periodo del lockdown che abbiamo affrontato e quello che tuttora stiamo attraversando". Sono le parole di Antonio Finamore, tecnico del Grumentum. L’allenatore biancoazzurro, ai canali ufficiali del club ha presentato la partita di domani pomeriggio contro il Latronico.

SULLA PARTITA: "Sfideremo un Latronico che è espressione di un’intera comunità. Da tantissimi anni compiono diversi sacrifici e ci mettono passione per poter mantenere la categoria. Abbiamo tanto rispetto per il nostro rivale. In ogni caso, ci aspettiamo una partita non semplice. Soprattutto nel campionato di quest’anno non ce ne saranno. Bisogna sempre dare il massimo delle possibilità mentali, fisiche e tecniche per poter esprimere, poi i valori".

SULLA SQUADRA: "Dal punto di vista tecnico è importante e permette una serie di possibili alternative per il campionato. Poi per poter vedere il miglior Grumentum bisogna aspettare ancora un po’ perché abbiamo giocatori molto strutturati. Questi, prima di potersi esprimere al meglio, hanno bisogno di metabolizzare bene i carichi che sono stati comunque gravosi in questa fase di stagione".

SULLE SCELTE: "Rispetto alla scorsa settimana abbiamo recuperato tutti tranne Gerardi. Quest’ultimo lo teniamo a riposo in via precauzionale, ma sono sicuro che dalla prossima settimana si aggregherà alla squadra. Avere la possibilità di poter scegliere è il miglior augurio che si possa fare a qualsiasi allenatore in qualsiasi ambito".

SULLA SITUAZIONE: "Con la società abbiamo fatto un buon lavoro. La rosa che mi è stata messa a disposizione è di assoluto valore ed è esattamente quella che desideravo. Per questo voglio ringraziare il club perché abbiamo lavorato con molta attenzione".

SULL’ANNATA: "Sarà una stagione impegnativa. Oltre a noi, credo che ci saranno almeno altre quattro squadre attrezzate per il salto di categoria".

SUL LAVORO: "Nel pre-campionato abbiamo svolto alcune amichevoli che ci hanno dato la misura del livello di crescita della squadra. Ho avuto tante risposte convincenti da parte di tutti".

Grumentum - Probabile formazione: solo un assenza. Undici ideale per Finamore?
La Copertina - Campionati al via: Grumentum e CdS Matera, la mission è partire con il piede giusto