Il Tema

Cmb Matera - In una settimana è cambiato tutto: e ora i biancoazzurri cercano il salto di qualità

Roberto Chito
14.01.2021 12:45

L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

In una settimana i biancoazzurri hanno saputo raddrizzare una situazione di classifica che cominciava a farsi preoccupante. Bisogna premettere che il principale obiettivo di questo Cmb Matera è il raggiungimento di una salvezza tranquilla, però in termini di risultati ci si aspettava qualcosa in più. Soprattutto in virtù del fatto che gli ultimi innesti avevano reso sempre più competitiva una squadra che non ha mai nascosto le proprie ambizioni.

In una settimana però, il Cmb Matera, con le ultime tre vittorie ha ribaltato completamente la propria situazione di classifica. Dal largo successo contro l’Aniene, a quello importantissime contro il Genova, per poi arrivare al blitz firmato contro il Mantova. Nove punti in sei giorni che hanno dato alla squadra di Lorenzo Nitti quella verve in più che serve per poter affrontare l’imminente futuro. Una squadra sempre falcidiata dagli infortuni, con Isi e Ramon sempre out. I biancoazzurri, però, si godono le prime prestazioni di Neto, davvero impeccabile là dietro. Trascinato di Wilde che non smette mai di stupire, il Cmb Matera si presenta alla sfida, sulla carta proibitiva, contro l’Acqua&Sapone con il morale decisamente alto.

Se l’ex Scarpitti deve correggere qualcosa visto che nelle ultime partite i suoi sono sembrati meno in forma delle settimane precedenti, Nitti deve provare a gestire la stanchezza, chiedendo ai suoi l’ennesimo sacrificio. In ogni caso i punti che il Cmb Matera doveva fare per poter risalire la classifica e mettere un divario importante con la zona rossa, li ha fatti. In questo momento, ovviamente, si vuole cercare di dare l’assalto alle final eight che con l’innesto di Neto sono sicuramente un obiettivo che sembra essere alla portata della squadra biancoazzurra.

Derby Hockey su Pista - La Pattinaggio scappia ma si illude, la Roller la riprende nella ripresa: è pari spettacolo. La cronaca
Serie A Futsal - Parte la 16a giornata: oggi apre Came Dosson-Aniene. Chance importante per entrambe