Basket

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Sempre creduto nella vittoria. Pronti al ciclo terribile ora"

Redazione TuttoMatera.com
21.01.2020 09:35

Il coach Agostino Origlio, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

“Nel momento più complicato devo dire che i ragazzi sono stati veramente bravi nel credere che questa partita si poteva ancora raddrizzare. E così è stato”. Sono le parole di Agostino Origlio, coach dell’Olimpia Matera che commenta la vittoria conquistata dai suoi ragazzi domenica sera contro Corato che è valso ai biancoazzurri l’undicesimo successo di fila di questo campionato.

SULLA PARTITA - “Ne è uscita una sfida non bella ma vera. I complimenti vanno fatti ai nostri avversari che sono riusciti sempre a restare attaccati alla partita”.

SULLA SQUADRA - “Però, devo dire che i complimenti più grandi vanno fatti ai miei ragazzi. Dal punto di vista tecnica-tattico è stata una partita dove c’è stato veramente poco ma non hanno mai mollato e hanno sempre creduto nella vittoria”.

SULLE DIFFICOLTÀ - “Corato ha proposto delle zone davvero particolari che ci hanno un po’ frenato nei ritmi e non ci ha fatto pensare bene sulle scelte da adottare. E’ stata una sfida punto a punto, dove non siamo quasi mai riusciti a segnare da fuori”.

SUGLI ASPETTI - “I ragazzi sono stati bravi perchè in questi momenti, effettivamente, e ne sono consapevole da allenatore di questa squadra, conta più vincere che giocare bene. Un plauso va a loro”.

SUL PROSIEGUO - “L’ho anche detto in sede di presentazione di questa partita: adesso ci aspetta un momento difficile: dobbiamo essere bravi a recuperare le energie, cercando di continuare su questo trend”.

SERIE B - Il Crotone fa suo il derby calabrese: Decide una rete di Messias nel primo tempo, Cosenza ko. La cronaca
OLIMPIA MATERA - Staffieri: "Stiamo raccogliendo tutti i frutti. Ora un poker di sfide ostiche"