Tutto Calcio

Nazionale - Ad Amsterdam ci pensa Barella: azzurri belli e vittoriosi, e primi nel Girone

Roberto Chito
08.09.2020 10:05

L'esultanza di Barella, FOTO: FIGC.IT

Tre giorni dopo le fatiche contro la Bosnia Erzegovina, l’Italia si presenta rigenerata alla sfida contro l’Olanda. Bel gioco e vittoria, firmata da un bellissimo gol di Barella a fine primo tempo.

Gli azzurri, ad Amsterdam dimostrano di non aver dimenticato quelle giocate che hanno infiammato il popolo italiano fra la fine del 2018 e per tutto il 2019. Contro l’Olanda, almeno nel primo tempo è un assedio azzurro. Ci provano in molti prima della rete di Barella su un’azione davvero capolavoro. Italia che va al riposo avanti di una rete con pieno merito. Gli azzurri, però, perdono Zaniolo che subisce una botta al ginocchio ed è costretto ad uscire.

L’ingresso di Kean dà agli azzurri le giuste accelerazioni per poter colpire in contropiede e provare a chiudere la partita. Il raddoppio, dall’Italia viene sfiorato diverse volte. L’occasione più nitida capita proprio all’ex Juventus. L’Olanda però, nel finale di partita cresce e mette in seria difficoltà un’Italia che comunque riesce a tenere molto bene e porta a casa tre punti fondamentali.

Eccellenza - Rebus date: quando si parte? Sono diverse le soluzioni sul tavolo del Cr
Nazionale - Mancini: "Meritavamo il secondo gol". Chiellini: "Destino che giocassi questa"