Basket

OLIMPIA MATERA - Ecco come cambia la classifica dopo la ventesima: il nuovo scenario

Roberto Chito
03.02.2020 20:25

Il quintetto dei biancoazzurri, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

La seconda sconfitta consecutiva in trasferta nel giro di una settimana potrebbe costare cara all’Olimpia Matera che vede Salerno allungare a più due, con ancora una partita da recuperare.

Lo svantaggio dal roster di Giovanni Benedetto potrebbe addirittura arrivare a meno quattro. I ko contro Valmontone e Cassino, hanno un po’ rallentato la corsa dell’Olimpia Matera che però resta ben salda al terzo posto, anche se Bisceglie, prossimo avversario dei biancoazzurri è sempre in agguato.

Questi i principali temi della ventesima giornata che ha visto il roster di coach Agostino Origlio fallire una grande occasione per restare agganciata al secondo posto. In classifica cambia davvero poco: la situazione resta sempre la stessa.

   

I RISULTATI

Formia-Valmontone 63-73

Cassino-Matera 84-81

Nardò-Stella Azzurra Roma 91-68

Avellino-Ruvo 67-71

Palestrina-Scauri 85-69

Corato-Pozzuoli 59-57

Sant’Antimo-Luiss Roma 81-76

Bisceglie-Salerno 75-79

   

LA CLASSIFICA

36 Palestrina, 32 Salerno, 30 Matera, 26 Bisceglie,  24 Sant’Antimo, 22 Ruvo, Luiss Roma e Nardò, 20 Valmontone, 18 Pozzuoli e Corato, 14 Stella Azzurra Roma, 12 Formia, 10 Avellino, 6 Cassino, 4 Scauri

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Nessun alibi per il ko. Commessi errori per tutto il match"
USD MATERA - I numeri fuori dal campo: un'altra risposta arriva dal pubblico materano