Primo Piano

Grumentum - Altro rinvio, la nota del club: "Peccato per tanti aspetti. Tutta la vicenda"

Roberto Chito
25.10.2020 12:30

Il logo del Grumentum, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Porgiamo le nostre sentite scuse alla città di Matera. Oggi doveva esserci un bell’evento, allo stadio, con la prima di campionato, alla presenza delle autorità istituzionali e dei tifosi". Lo scrive il Grumentum, in una nota ufficiale pubblicata sulla propria pagine ufficiale di Facebook, per poter far luce sulla vicenda che portato al rinvio del match contro il Moliterno in queste ore.

"Purtroppo, ieri sera tardi, verso le 22,30, arriva una notizia dalla Lega in ordine ad una presunta, non accertata, positività di un giocatore avversario, a seguito di un tampone eseguito nella giornata di ieri alla asl di Polla i cui esiti sono sconosciuti. A fronte della richiesta last-minute del team avversario del Moliterno, in una situazione di incertezza , abbiamo comunque acconsentito al rinvio per senso di responsabilità. Chiediamo ancora scusa, provvedendo al rimborso di tutti i biglietti acquistati dai tifosi in prevendita", continua la nota del club biancoazzurro.

Il Grumentum, poi, conclude: "Peraltro, sembra sia appena stato pubblicato il Dpcm con misure anti Covid e ancora non si capisce bene se, da domani, e’tutto sospeso in Italia, allenamenti e campionati dilettantistici. Grazie per l’attenzione e buona domenica a tutti in questo delicato momento, ricordando, prima a me stesso, che nella vita esiste una scala di valori e che il calcio, forse , non è al primo posto".

Grumentum - Ufficiale: esordio casalingo rimandato, non si giica. Ecco cos'è successo
La Diretta - Segui i match su TuttoMatera.com: Viribus Potenza-CdS Matera e Libertas Montescaglioso-Usd Matera