Tutto C

Serie C - Catanzaro, parla Calabro: "Tanto entusiasmo. Mi sento già parte della piazza"

Redazione TuttoMatera.com
17.08.2020 10:59

Antonio Calabro, FOTO: BLUNOTE.IT

"Si riparte con l’entusiasmo del primo giorno e con la voglia di lavorare e tastare quello che vuole dire stare in questa piazza. Inizieremo a stare a contatto con i giocatori e valutare tanti aspetti", sono le prime parole di Antonio Calabro, neo-tecnico del Catanzaro che arrivano dal ritiro cominciato nella giornata di ieri.

SULL’AFFETTO: "Ringrazio la gente di Catanzaro per gli auguri in occasione del mio compleanno, è stato il primo in giallorosso. Mi sento già parte di questa piazza e non vedo l’ora di conoscere questa città e quest’ambiente".

SUL LAVORO: "Domani tamponi, poi valutazioni generiche e giovedì partiremo per Moccone. In quel momento inizierà il lavoro a base di tattica e preparazione fisica. Sarà comunque un ritiro anomalo per la sosta molto ampia. I giocatori dovranno riprendere confidenza con campo, palla e aspetti agonistici".

SULLE SPERANZE: "Mi auguro di vedere la gente numerosa allo stadio, sperando che presto le restrizioni anti-virus vengano meno".

Serie D - Fidelis Andria, ufficiale: arriva un difensore d'esperienza per i biancoazzurri » Tutto Eccellenza
L'intervista - Petraglia: "Matera, amore che nasce da lontano. In passato diversi contatti"