Futsal

Cmb Matera - Pascale: "Anno di cambiamento totale. Squadra? Serve un po' di tempo, lo sapevamo dall'inizio"

Roberto Chito
11.10.2020 11:53

Angelo Pascale, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT

"Per noi è stato un anno di cambiamento totale: dalla guida tecnica al roster è stata rivoluzione. Inoltre, abbiamo cambiato anche sede, trasferendoci a Matera". Sono le parole di Angelo Pascale, direttore sportivo del Cmb Matera che a fine primo tempo della sfida contro il Cybertel Aniene, ai microfoni di Rai Sport ha fatto il punto della situazione sul momento dei biancoazzurri.

SUL MOMENTO: "Abbiamo da lavorare tantissimo. Il progetto è tutto nuovo ma continua con la stessa grinta e passione di sempre".

SULL’AVVIO: "Ovviamente, in questo momento i ritmi partita sono un po’ uguali per tutte le squadre. Infatti, veniamo da una lunghissima pausa. Non è facile recuperare il gap dopo sette mesi di inattività".

SULLA SQUADRA: "Nel roster abbiamo tanti giocatori nuovi, per questo ci vorrà tanta pazienza. Abbiamo anche dei giocatori che si sono approcciati al campionato italiano per la prima volta. È un aspetto fondamentale e delicato. Questi giocatori hanno bisogno di entrare nei meccanismi".

SUL LAVORO: "Noi, però, abbiamo tanta fiducia e tanta calma. Sapevamo fin dall’inizio che era necessario un po’ di tempo. È una squadra che pian piano uscirà. I ragazzi stanno lavorando davvero molto bene insieme all’allenatore".

Cmb Matera - Poche ombre, tante luci dopo l'esordio: dalla grande reazione alle fatiche difensive. L'analisi
Grumentum - Arriva anche la nota di Rinaldi: "Plauso al club, fatto lavoro di supporto"