Tutto C

Serie C - Bari, con Romairone riparte la macchina del galletto? Panchina, corsa a due

Redazione TuttoMatera.com
18.08.2020 18:47

Il logo del Bari, FOTO: FONTE WEB

L’arrivo di Giancarlo Romairone dovrebbe rompere il ghiaccio. In casa Bari si è ancora in attesa di capire quale sarà il futuro. dopo il ko in finale play off contro la Reggiana, il club si è chiuso in un silenzio che ormai va avanti da un mese. La svolta, però, sembra essere arrivata la scorsa settimana.

L’arrivo come ds di Romairone dovrebbe far cominciare una programmazione che sembra in stand-by. Il primo passo dell’ex Chievo sarà parlare con Vincenzo Vivarini, probabilmente per congedarsi, visto che il club non sembra essere convinto ci proseguire con l’ex Teramo e Ascoli. Il Bari non vuole commettere lo stesso errore fatto con Cornacchini nella passata stagione. Petanto, se c’è un minimo dubbio, meglio cambiare. E così, caccia al successore.

Sembrava tutto fatto per l’arrivo di Gaetano Auteri in biancorosso ma nelle ultime ore sembra esserci stato anche un contatto con Fabio Caserta. Fuori dai giochi Attilio Tesser che ha rinnovato con il Pordenone settimana scorsa. Corsa a due per la panchina biancorossa. E nelle prossime ore, con l’arrivo di Romairone sulla poltrona di ds, i pezzi del puzzle potranno cominciare ad essere messi insieme.

Serie D - Lavello, ufficiale: i gialloverdi non si fermano più. Altro colpo in attacco » Tutto Eccellenza
Serie C - Trapani, futuro nebuloso? Fra cessione ed iscrizione, il tempo stringe