Le Parole

CMB MATERA - Neto: "Ad armi pari contro tutti. Came Dosson? Obiettivo far punti"

Roberto Chito
04.02.2021 19:31

Il centrale Neto, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

"Abbiamo ottenuto ottimi risultati nel mese di gennaio. Questo ci rende orgogliosi in vista delle prossime partite che andremo ad affrontare". Sono le parole di Neto, centrale difensivo del Cmb Matera che ai canali ufficiali del club biancoazzurro ha fatto il punto della situazione.

SULLA CAME DOSSON – "È una delle partite più difficili del nuovo tour de force che comincerà da sabato. Purtroppo dobbiamo fare ancora i conti con i tanti infortuni in questa fase. Un aspetto che sicuramente ci penalizza. Nonostante ciò proveremo a fare una grande partita per portare a casa un buon risultato".

SUL MOMENTO – "Tutta la squadra è consapevole che abbiamo ancora tanti margini di miglioramento davanti a noi in questo momento".

SUGLI OBIETTIVI – "Questa squadra può sognare a gonfie vele, ma solo se ci crediamo. Abbiamo dimostrato che possiamo giocare ad armi pari contro tutti".

SUL CAMPIONATO – "È un torneo nuovo per me. Devo ancora affrontare molte squadre, quindi non posso ancora esprimermi. Senza dubbio, il campionato italiano, è sicuramente tra i primi cinque al mondo".

SU MATERA – "Si tratta di una città che mi piace molto. È veramente molto bene e si vive bene".

SERIE C - Potenza, ufficiale: anche Capuano viene esonerato. Spuntano i primi nomi per la panchina
CMB MATERA - Resta il problema degli infortuni: qualche recupero in extremis?