Tutto Serie C

GIRONE C - L'anticipo: Auteri cala il tris personale ma il suo Catanzaro trova un gran poker. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
08.02.2020 17:22

L'esultanza dei giallorossi, FOTO: ROMANA MONTEVERDE

Terza vittoria consecutiva da quando è tornato sulla panchina del Catanzaro. La seconda vita di Gaetano Auteri in giallorosso, non poteva che cominciare nel migliore dei modi. Secondo poker consecutivo e vittoria che avvicina ancor di più i giallorossi alle primissime posizioni play off.

Allo Scopigno di Rieti termina 4-1 per la formazione di Auteri: una vittoria mai stata in discussione, candita dall’ottima prestazione dei giallorossi che portano a casa tre punti importantissimi. Partita già impostata nel primo tempo: al 17’ ci pensa Tulli a sbloccare la partita. Poi, dopo qualche minuto è Di Piazza a trovare il raddoppio. Per il Catanzaro si mette in discesa, anche perchè ad inizio secondo tempo è ancora Di Piazza, con una doppietta personale a calare il tris.

Per il Rieti sembra come scalare l’Everest. La squadra di Beni, però, la riapre con Persano a 20 minuti dalla fine. Si tratta di una semplice e pura illusione, perchè Giannone all’83’ mette in rete il pallone del poker, mettendo il punto esclamativo su una vittoria di vitale importanza per la zona play off.

USD MATERA - Chisena: "Fondamentale l'aspetto mentale. Formazione? Faremo le scelte dovute"
OLIMPIA MATERA - Origlio: "Bisceglie temibile: sappiamo bene qual è la posta in palio"