Primo Piano

Verso Mantova-Cmb Matera - L'allungare la serie per restare nelle prime otto. Le ultime

Roberto Chito
13.02.2021 12:17

Una fase di Cmb Matera-Mantova, FOTO: CMBFUTSALTEAM.IT-SAVINO

L’obiettivo è continuare il cammino cominciato a fine dicembre. Per il Cmb Matera sono otto i risultati utili consecutivi. La squadra di Lorenzo Nitti, questo pomeriggio a Mantova vuole proseguire la striscia. Una partita diversa rispetto a quella di un mese fa, quando il tre a zero dei biancoazzurri alla Tensostruttura segnò la fine di Despotovic sulla panchina lombarda. Con Jeffe, però, il trend non è stato invertito.

Dal ko a tavolino contro il Catania ai pareggi contro Came Dosson e Aniene fino alla sconfitta contro l’Acqua&Sapone. Un avversario da non sottovalutare che si è anche rafforzata con elementi di grande esperienza. Tiago, Baroni, Leo, oltre a Titon che ha già affrontato i biancoazzurri, sono stati i nuovi innesti del Mantova. Rispetto alla sfida dello scorso 12 gennaio, è davvero cambiato tanto. La squadra biancorossa è completamente diversa da quella battuta per tre a zero, e in maniera anche netta. Per questo, nel pomeriggio la partita sarà completamente diversa. Il Cmb Matera arriva nel pieno momento di fiducia. Otto risultati utili consecutivi che hanno riportato la squadra di Nitti dal rischio play-out a lottare per un posto nelle prime otto.

Obiettivo che a questo punto della stagione la squadra biancoazzurra non vuole farsi più scappare. Ovviamente, bisogna mettere mattoncino dopo mattoncino per poter provare a portare a casa il maggio numero di punti. Da Mantova, per questo il monito è di tornare a casa con un altro risultato importante per continuare a fare passi in avanti verso posizioni ben più importanti.

Cmb Matera - Nitti a tM.com: "Se vogliamo le final-eight non si può più sbagliare. Mantova? Meglio di un mese fa"
Grumentum - Petraglia a tM.com: "Auspichiamo una ripartenza regolare, così si vanificano gli sforzi dei club lungimiranti"