Basket

Olimpia Matera - Serrelli: "Gruppo già compatto. Aspettiamo il campionato ma la Supercoppa sarà da rodaggio"

Redazione TuttoMatera.com
29.09.2020 16:00

Daniele Serrelli, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

"Crediamo fortemente nel progetto della società. Per questo, ci auguriamo di conseguire tutti quegli obiettivi che ci eravamo prefissi già lo scorso anno. I giocatori lo hanno capito e sono stimolati a far bene per questa società di spessore e tradizione". Sono le parole di Daniele Serrelli, assistent coach di Agostino Origlio che ai canali ufficiali del club biancoazzurro fa un primo punto della situazione.

SULLA RIPARTENZA: "La ripresa è stata un po’ particolare dopo sei mesi di stop forzato, e ci ha costretto ad un lavoro di riattivazione fisica, finalizzato nella prima settimana a rimettere in moto il gruppo con esercizi e stretching". 

SUI PROGRAMMI: "Adesso di lavora di più dal punto di vista tecnico ed abbiamo riscontrato una buona risposta da parte dei ragazzi che hanno già ben chiare le idee su cosa vogliamo fare".

SUL GRUPPO: "Si è già creato. I nuovi si sono integrati e si stanno amalgamando con i riconfermati. L’intesa cresce in campo e fuori, e questo inizio di percorso possiamo definirlo soddisfacente".

SULLA STAGIONE: "Sarà lungo arrivare alla prima giornata di campionato, ma anche la Supercoppa l’aspettiamo con fermento. Ci teniamo a ri-iniziare questa stagione e riassaporare il campo, che sia amichevole o Coppa".

SULLA SUPERCOPPA: "La vediamo come un rodaggio, una verifica del lavoro svolto in questa prima parte, ma ovviamente quando sei in campo giochi per vincere tutte le partite. Siamo contenti di affrontare squadre di spessore come Taranto e Reggio Calabria, saranno test importanti per arrivare al meglio al campionato".

SULLA SCORSA ANNATA: "Purtroppo si è interrotta drasticamente e sul più bello, quando avevamo già raggiunto bei traguardi e altri se ne stavano prospettando".

SU ORIGLIO: "Si è creata una bella intensa. Ci eravamo ripromessi, se fosse stato possibile, di continuare insieme anche nella nuova stagione. E grazie alla società con in testa il presidente Sassone e il ds Grappasonni, e naturalmente al coach".

SUI TIFOSI: "A loro chiedo di continuare a sostenerci come fatto lo scorso anno, compatibilmente con gran supporto e calore, riproponendo quell’empatia che si era creata con la squadra. Con loro possiamo fare sempre meglio e divertirci fino alla fine della stagione".

Grumentum - Mercato chiuso? L'analisi di Petraglia: "Faremo delle valutazioni a breve"
Serie D - Picerno, nuova organizzazione societaria: ecco tutti i ruoli » Tutto Eccellenza