Futsal

Divisione Calcio a 5 - Bergamini: "Ho pensato al futuro. Responsabilità e preoccupazione per il domani"

Roberto Chito
11.01.2021 19:52

Luca Bergamini, FOTO: PAOLA LIBRALATO

"Era fin troppo facile pensare al passato o a cosa non è stato fatto in questi anni. Nel mio programma ho pensato principalmente al futuro. Penso alle sfide che abbiamo davanti e che dobbiamo risolvere". Parla così Luca Bergamini, neo-presidente della Divisione Calcio a 5 subito dopo l’elezione di questo pomeriggio.

"Sono felice dell’elezione. Assaporare nuovamente questo tipo di emozioni è davvero tanta roba. Il sentimento vero che provo è il senso di responsabilità e preoccupazione per quello che dovrò fare da domani e a come rispondere a tanta passione e a tanto entusiasmo per questo sport. Ce la metterò tutta e spero di riuscirci. Dario? Si tratta di una persona di grande civiltà, oltre che di ottimi contenuti", continua Bergamini durante la conferenza post-elezione.

Il neo-presidente, poi, parla dei primi appuntamenti in agenda dalle prossime settimane: "Organizzare i flussi organizzativi e pensare all’organigramma. C’è bisogno di managerialità. Perché per come sono fatto io è troppo importante l’organizzazione perché sposta l’interesse delle persone".

Divisione Calcio a 5 - Ufficiale: è Luca Bergamini il numero presidente. Il futsal italiano riparte da lui
Cmb Matera - Cesaroni a tM.com: "Morale alto dopo le due vittorie. Momento? Si vince anche soffrendo quest'anno"