Primo Piano

Città dei Sassi - Attesa per il ripescaggio: dai forfait alla prima deadline, la situazione

Roberto Chito
21.08.2020 18:30

Il logo del Città dei Sassi, FOTO: FONTE WEB

Un ripescaggio tutto da costruire. Il Città dei Sassi deve aspettare il prossimo 25 agosto per capire se qualche società verrà meno all’iscrizione nel campionato di Promozione. Dopo questo passo, toccherà al Cr Basilicata fare il punto della situazione per capire in quale direzione andare.

Partiamo dalle certezze. Il Città dei Sassi, al momento è terza nella graduatoria dei ripescaggi. Davanti i biancoazzurri ci sono Peppino Campagna Bernalda e Viggianello che nell’ultimo campionato di Prima Categoria si sono classificati davanti il club di Fortunato Martoccia. Purtroppo, la deludente stazione conclusa per la pandemia da Coronavirus, in tal senso non avvantaggia i biancoazzurri. Poi, bisognerà capire quante squadre dell’attuale Promozione decideranno di non iscriversi.

Per ultimo, capire se il Cr Basilicata confermerà l’attuale format con 16 squadre, oppure deciderà di aumentarlo per accontentare un po’ tutti i club. Appuntamento al 25 agosto per la prima deadline. In tal senso, il club presieduto da Fortunato Martoccia non può che aspettare e sperare in alcune forfait nelle prossime ore.

Emergenza Coronavirus - Italia, i nuovi contagi sfiorano quota mille. Trend in salita per il terzo giorno
Serie D - Brindisi, ufficiale: i biancoazzurri battono subito cinque colpi » Tutto Eccellenza