Primo Piano

USD MATERA - Chisena: "Il Pietrapertosa presenta insidie. Nuovi arrivi? Bene anche per il futuro"

Roberto Chito
24.01.2020 18:36

Il tecnico-giocatore Tonio Chisena, FOTO: TUTTOMATERA.COM

“Siamo pronti ad affrontare la dodicesima partita di questo campionato che ci sta vedendo essere all’altezza della situazione, rispettando gli obiettivi che ci siamo prefissati”. Sono le parole di Tonio Chisena, tecnico-giocatore dell’Usd Matera che nella conferenza stampa del pomeriggio ha presentato la prima trasferta della stagione che vedrà i biancoazzurri essere impegnati sul campo del Pietrapertosa domenica pomeriggio.

SUL PIETRAPERTOSA: “Affrontiamo una squadra di metà classifica che però merita tutto il nostro rispetto. Ci aspettiamo una partita tosta dal punto di vista agonistico. Però, come ho sempre detto e ripetuto diverse volte, noi siamo pronti a qualsiasi tipo di battaglia”.

SUGLI AVVERSARI: “Anche domenica, contro la Proloco Spinoso, abbiamo visto che le squadre vengono ad affrontarci, sì in modo aggressivo, ma restano soprattutto tutte arroccate dietro la linea della palla. Per questo dobbiamo fare il nostro al meglio per cercare di scardinare le difese avversarie”.

SUI NUOVI ARRIVI: “Mercadante è un ragazzo interessante. Su questo, però, non avevo dubbi. Con il vice Donato Ferrullo c’è molta collaborazione. Quando ci propone qualche giocatore non abbiamo nulla da obiettare. Ben vengano questi innesti, anche in prospettiva futura. Hanno fatto bene anche Giordano e Depalma, ultimi giocatori arrivati. Siamo sulla strada giusta da questo punto di vista, anche comportamentale. Tutti hanno capito l’importanza di indossare questa maglia”.

SU MARSICO: “Purtroppo non sarà della partita. Lui che è il nostro simbolo, oltre che capocannoniere della stagione. Però, abbiamo il giusto organico per poter sopperire anche alla sua assenza”.

SULLE ASSENZE: “Oltre Marsico, mancheranno anche Greco e Tafuni. Per il resto, ci sono tutti. Abbiamo un ottimo gruppo che in questa stagione ha sempre fatto la differenza”.

GIRONE C - Catanzaro, è ufficiale: fine della corsa per Grassadonia. C'è un ritorno
ROLLER MATERA - Biancoazzurri pronti all'esordio in campionato. Quatraro: "Soddisfatti del lavoro fatto finora"