Altre Notizie

CORONAVIRUS - Protezione Civile, il bollettino: calo nei contagi, è record nei decessi. La situazione

Redazione TuttoMatera.com
27.03.2020 19:41

Protezione Civile, FOTO: FONTE WEB

Arrivano numeri drammatici dalla Protezione Civile. Soprattutto per quanto riguardano i decessi: è il giorno peggiore dall’inizio dell’emergenza. I morti, rispetto ad ieri sono 919 in più, mentre i positivi sono 4401 in più, 91 in meno rispetto a ieri. I guariti sono 589, unico più che fa sorridere.

Questi, i numeri della giornata di oggi da parte della Protezione Civile che mostrano un incremento rispetto a ieri, soprattutto per quanto riguarda i decessi che fanno registrare il picco assoluto dall’inizio dell’emergenza. A fare il punto della situazione, quest’oggi ci ha pensato Domenico Arcuri, commissario per l’emergenza Coronavirus, nell’attesa che il capo dipartimento Angelo Borrelli possa tornare in Protezione Civile dopo aver smaltito l’influenza.

In totale, in Italia, sono 66414 attualmente positivi al Coronavirus, mentre sono 86498, i casi totali registrati finora. Di questi 26029 sono ricoverati, 3732 sono in terapia intensiva e 36653 sono in isolamento domiciliare. Il totale dei guariti ammonta a 10950, mentre le vittime sono 9134.

CORONAVIRUS - I dati di oggi: Basilicata, un piccolo calo rispetto a ieri. La situazione
REBUS CAMPIONATI - Spadafora: "Pronte nuove misure. Serie A? Non è tutto il calcio: si cambi ora"