Tutto Serie C

GIRONE C - Sorpresa al Menti: la Reggina va ko. La Cavese fa festa con un bel tris

Redazione TuttoMatera.com
11.01.2020 17:13

L'esultanza della Cavese, FOTO: STEFANO D'ELIA

Finora non aveva mai perso, disputando un girone d’andata davvero impeccabile. Peccato che la Reggina stecca la prima del nuovo anno, e stecca in maniera incredibile. E’ la Cavese di Sasà Campilongo a far festa: tre a zero alla capolista, per una partita davvero impeccabile per i campani che non sbagliano assolutamente niente.

Partita che si mette subito bene per la Cavese che dopo 11 minuti è già in vantaggio. Ci pensa Matera, con una bellissima conclusione a trovare un gran bel gol che cambia lo scenario della partita. Reggina che ci prova con Corazza e Reginaldo, ma non trova spunti. E così, nella ripresa, la cavese completa l’opera. Il raddoppio arriva grazie ad un calcio di rigore realizzato da Di Roberto, che a 7’ dall’inizio del secondo tempo, mette in discesa il match per i campani.

Reggina colpita e pochi minuti dopo, la Cavese completa l’opera trovando il tris: cinica e spitata la squadra di Campilongo che con Spaltro chiude i giochi. Il 2020 si apre con il botto: Reggina subito ko dopo un girone d’andata disputato davvero con il botto, e Cavese che fa un bel passo avanti in ottica salvezza.

GIRONE C - Al Picerno basta un rigore di Santaniello: successo pesante, il Rieti va ko
CITTÀ DEI SASSI - Pareggio amaro a Castelsaraceno: la prima dell'anno è un passo falso