Le Parole

L'intervista - Falco: "Rimasto per Petraglia e Finamore. Matera? Uno stimolo in più per tutti"

Roberto Chito
18.09.2020 18:25

Antonio Falco, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Con il presidente Petraglia ho un rapporto davvero speciale. Per me è come un padre, è il quarto anno che sono qui. Avevo avuto qualche proposta per restare in Serie D, ma non me la sono sentita di abbandonare la nave". Sono le parole dell’esterno offensivo Antonio Falco nell’intervista concessa a TuttoMatera.com, per poter fare un primo punto della situazione.

SUGLI OBIETTIVI: "Vincere campionati, in tutte le categorie è davvero difficile. Si fa con la voglia di vincere. Però, comunque sappiamo che non è mai facile. Anche perché sappiamo che un po’ tutte le squadre si sono ben attrezzate in vista del nuovo campionato".

SUL MONITO: "Dobbiamo essere bravi a partire subito bene, senza farci trovare impreparati. Bisogna partire forte, senza perdere per strada dei punti, soprattutto nelle prime partite. Inoltre, non bisogna commettere l’errore di sottovalutare gli avversari perché tutte si sono attrezzate bene".

SU MATERA: "Sarà uno stimolo importante giocare nella Città dei Sassi. Sicuramente verranno delle persone a seguirci. Matera è un’altra piazza, molto calda. Dobbiamo essere molto bravi a riportare l’entusiasmo in una piazza dove negli ultimi anni è un po’ mancato. Questo lo si fa con i risultati principalmente".

SULLA SQUADRA: "Sta nascendo un gruppo importante. La cosa più bella è che siamo tutti bravi ragazzi. Un ottimo gruppo, fatto di persone intelligenti e tutte a disposizione dell’allenatore".

SU MARTINEZ: "Sono felice di averlo nuovamente al mio fianco. Lo conosco dall’anno scorso e mi trovo molto bene con lui. Oltre che un ottimo giocatore, è soprattutto una bravissima persona. Poi, è un ottimo attaccante: quest’anno ci darà sicuramente una grande mano".

SU FINAMORE: "Bravissimo allenatore, oltre che una persona squisita. Mi trovo molto bene con lui, l’ho avuto anche la passata stagione. Inoltre, sono rimasto qui sapendo della sua riconferma, è stato un elemento in più per restare in questo progetto".

Cmb Matera - Domani il primo test amichevole: a Policoro per il Futsal Summer Festival
Grumentum - Mastroberti e Carrera si salutano su Facebook: ecco i loro messaggi