Futsal

Cmb Matera - Weber a TM: "Guardiamo avanti, il lungo stop non ci voleva. Catania? Match duro"

Roberto Chito
09.12.2020 18:49

Miguel Weber in azione, FOTO: DIVISIONECALCIOA5.IT

"È stata una partita equilibrata, purtroppo decisa nei dettagli. Loro nella ripresa sono stati bravi a portarsi addirittura sul 4-2 anche se noi siamo riusciti a riprenderla, pareggiando. Purtroppo, i dettagli hanno fatto la differenza. Nel finale hanno trovato il 5-4. Noi, purtroppo, non siamo riusciti a pareggiare". Sono le parole di Miguel Weber che a TuttoMatera.com analizza il ko di ieri pomeriggio contro la Feldi Eboli che ha interrotto la serie positiva biancoazzurra.

SUI FATTORI: "Sapevamo essere una partita importantissima per noi quella di ieri. Guardiamo avanti, perché adesso abbiamo due trasferte consecutive. Il campionato, però, è così. Si tratta di un torneo davvero duro, ma lo sapevamo. Ora dobbiamo recuperare tutte le energie e pensare a riscattarci venerdì portando a casa i tre punti".

SUL LUNGO STOP: "Non so se in qualche modo ha pesato. Sicuramente non è il massimo stare quasi un mese fermi dopo aver trovato un buonissimo ritmo partita. Sicuramente, tutto questo tempo senza giocare una partita qualcosa ci ha tolto. In ogni caso, abbiamo recuperato alcuni infortunati e approfondito alcuni aspetti tattici. Il dispiacere è quello di non essere riusciti a portare a casa la vittoria. Ormai è fatta, bisogna guardare avanti".

SUL CATANIA: "Sicuramente sarà una partita dura. Andremo a casa loro, non sarà semplice. Questo campionato è davvero equilibrato. Un punto, infatti, può cambiare in meglio o in peggio la classifica di qualsiasi squadra. Per questo, sappiamo che a Catania ci aspetta una partita davvero complicata".

Cmb Matera - Cesaroni: "Dettagli ed episodi decisivi. Basta stop in casa, fortino da sfruttare"
Cmb Matera - L’analisi post-partita: quanti i rimpianti? Ma c’è subito la chance per il riscatto