Basket

OLIMPIA MATERA - Mancini: "Servivano questi due punti. Bravi nel terzo quarto"

Il cestista biancoazzurro commenta la vittoria: "La svolta è arrivata in difesa, in attacco abbiamo avuto alcuni problemi"

Roberto Chito
30.01.2020 14:30

Il cestista Mario Mancini, FOTO: ROBERTO LINZALONE-OLIMPIAMATERA.IT

“La svolta è stata soprattutto in difesa nel terzo quarto. Purtroppo, ad inizio partita siamo partiti piano e ce ne siamo resi conto. Poi, soprattutto in attacco per noi non è stato affatto facile”. Parla così Mario Mancini, subito dopo la vittoria conquistata dall’Olimpia Matera su Nardò, di cui è stato uno dei mattatori con 13 punti realizzati.

SULLE DIFFICOLTA’ - “Nardò è una squadra difficile da affrontare. La partita è cambiata quando abbiamo avuto la meglio in difesa. Purtroppo, in attacco abbiamo attraversato tante difficoltà”.

SULLA SVOLTA - “In campo siamo sempre stati solidi. A mio avviso, questa solidità che abbiamo sempre mantenuto in tutte le fasi della sfida ci ha permesso di farci trovare la svolta per poi allungare fino al +13 finale”.

SUL MOMENTO - “Ci voleva assolutamente questa vittoria, soprattutto dopo la sconfitta di Valmontone di tre giorni fa. In quella circostanza abbiamo perso una partita dove potevamo sicuramente fare molto meglio”.

SULLA RIPARTENZA - “A livello motivazionale e di carattere, questi due punti ci servivano davvero tanto. Dovevamo tornare alla vittoria, e in casa non potevamo fallire. Soprattutto davanti ai nostri tifosi che ci spingono sempre e sono stati meravigliosi anche in questa circostanza”.

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Svolta trovata in difesa nella ripresa. Non ci siamo mai smarriti"
OLIMPIA MATERA - Sassone: "Abbiamo bisogno del Pala Sassi: sarebbe un gran vantaggio per noi"