Le Parole

Usd Matera - Chisena: "Obiettivi non cambiano. Fatto un gran cammino"

Roberto Chito
16.07.2020 11:46

Tonio Chisena, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Purtroppo, l’emergenza Coronavirus non ci ha permesso di festeggiare questa promozione meritatamente sul campo come avremmo meritato. Per questo, è stata un’occasione per poter celebrare questo trionfo. Vincere insieme ad amici non ha prezzo. Questo successo mi resterà impresso nel cuore". A parlare è Tonio Chisena, tecnico-giocatore dell’Usd Matera, che racconta l’avventura dei biancoazzurri con un ampio sguardo soprattutto al futuro che aspetta il Bue nella prossima stagione.

SUL PROGETTO: "Il nostro intento è stato quello di creare una società genuina, capace di unire le forze per poter creare un nuovo progetto dopo le note vicende che hanno coinvolto il calcio materano nell’ultima estate con una crisi che in città non si era mai vista. Insieme alla società, dal primo momento abbiamo deciso di mettere insieme una squadra che potesse vincere subito il campionato".

SULLA SQUADRA: "Ringrazio singolarmente ogni singolo giocatore per il contributo che ha dato alla nostra causa. Vincere non era così scontato come poi la classifica ha detto ma era il minimo che potessimo fare per il bene di Matera. Poi, se lo abbiamo fatto in questo modo così eclatante sono davvero soddisfatto del cammino".

SULLA RICONFERMA: "Dobbiamo ancora capire se ci sarò o meno io ancora alla guida della squadra. Ovviamente, da parte mia mi auguro di restare. Credo che al più presto parleremo con la dirigenza".

SUL FUTURO: "Anche in Prima Categoria il nostro obiettivo non cambia. Lotteremo sempre per vincere con l’augurio che il popolo materano possa seguirci. Molti conoscono questo torneo, avendolo disputato la scorsa stagione con me a Tursi. Ovviamente, con la società ci vedremo per poter capire come poter programmare questo futuro".

SULL’ECCELLENZA: "Credo che fare le cose in maniera graduale sia la cosa migliore. In questo modo diamo la possibilità di crescere e fare esperienza a tutti".

SULL’EMPATIA: "Abbiamo attirato la simpatia della gente. Molti apprezzano questo progetto. Con tanta umiltà ci siamo messi in discussione lo scorso ottobre. Poi, vincere non è mai semplice. Da parte nostra abbiamo dimostrato la nostra superiorità fin dal primo momento".

Olimpia Matera - Lorusso: "Origlio valore per noi. Saremo protagonisti"
Eccellenza Basilicata - Real Tolve, si punta ad un nome importante per la panchina » Tutto Eccellenza