L'Intervista

USD MATERA - Ferrullo: "Vittoria fondamentale. Chisena? Un onore averlo in squadra"

Roberto Chito
05.02.2020 11:56

Il tecnico Donato Ferrullo, FOTO: TUTTOMATERA.COM

“Dopo il pareggio di Pietrapertosa eravamo tutti con i musi a terra, come se avessimo perso. Ora, invece, siamo tornati a sorridere. Sono tre fondamentali quelli che abbiamo conquistato domenica. Una vittoria che ci permette di allungare sulle inseguitrici. In questo modo ci prepariamo ad affrontare le ultime battaglie”. Sono le parole di Donato Ferrullo, vice-allenatore dell’Usd Matera che a TuttoMatera.com fa un po’ il punto della situazione dopo la bella vittoria contro l’Avis Burgentia conquistata domenica mattina.

SULLA PARTITA: “Siamo stati quasi perfetti. Tecnicamente bravi ed ordinati. Abbiamo impostato dal primo momento la partita secondi i nostri ritmi. Solamente in questo modo possiamo dare il meglio. Senza il 2-0 non potevamo sapere come sarebbe finita. Alla fine, in queste situazioni, puoi anche essere beffato. Abbiamo meritato di vincere. Forse, il risultato ci va anche un po’ stretto”.

SUL CLIMA: “Più che elogiare ogni singolo giocatore non posso fare. La società poi, è eccezionale perchè non ci fa mai mancare niente”.

SU CHISENA: “A Pietrapertosa si è scusato per il rigore sbagliato ma è una cosa che non esiste proprio. Domenica ha dato un contributo incredibile ispirando i due gol che ci hanno fatto vincere la partita. In questo campionato, oltre ai gol ha firmato assist a ripetizione. Chiunque vorrebbe avere in rosa un giocatore come lui”.

SUI SINGOLI: “Alla fine, la partita ce l’hanno fatta vincere due giovani: Mercadante e Perrucci. Il primo, è da due settimana con noi e si è inserito subito bene. Il secondo, abbiamo voluto dargli questa chance dal primo minuto ed è stato davvero bravo a sbloccare il match”.

SULL’ENTUSIASMO: “Sono felice nel vedere che sempre più persone si avvicinano alla nostra squadra. E’ bello sentire che applaudono ad ogni singola giocata e al di là dei risultati apprezzano anche il nostro gioco”.

SERIE A - Torino, ecco il ribaltone: Mazzarri paga per tutti e Longo si gioca la grande chance granata
USD MATERA - Chisena: "Ho rivissuto emozioni passate. Tifosi? La vittoria più bella"