Tutto Calcio

COPPA ITALIA - Calhanoglu show: ci pensa lui a trascinare i rossoneri in semifinale. La cronaca

Redazione TuttoMatera.com
28.01.2020 23:35

L'esultanza di Calhanoglu, FOTO: FONTE WEB

Ci pensa Calhanoglu. Il turco è il vero mattatore della qualificazione del Milan alla semifinale di Coppa Italia. Prima realizza la rete del pareggio, fondamentale per mandare la partita ai supplementari. Poi, al 105’ si inventa la perla del vantaggio decisivo e della qualificazione. Poi, Ibrahimovic farà il resto. A San Siro, i rossoneri si impongono 4-2 su un Torino sembrato per nulla in crisi.

BOTTA E RISPOSTA - Partita che parte benissimo per i ragazzi di Stefano Pioli che trovano il vantaggio con Bonaventura al 12’. Sembra tutto semplice per i rossoneri che sembrano gestire la partita, andare vicino al raddoppio ma è Bremer a trovare il pareggio. Il Torino, dopo le scorie del 7-0 contro l’Atalanta prende fiducia, soprattutto nel secondo tempo. Bremer, trova addirittura la rete del vantaggio che illude il popolo granata di vivere un derby in semifinale contro la Juventus.

CALHANOGLU SHOW - Torino che deve fare i conti con il turco che al 90’ trova la perla decisiva per portare la sfida ai supplementari, facendo rifiatare il popolo rossonero. Milan che ha subito l’occasione per trovare il vantaggio, che però arriva al 105’ sempre con Calhanoglu che fa esplodere San Siro e mette la parola fine sulla qualificazione. Ibrahimovic, pochi minuti dopo trova anche il poker: Milan in semifinale, Torino ko con onore ma Mazzarri resta in bilico.

OLIMPIA MATERA - Origlio: "Vogliamo l'immediato riscatto. Valmontone? Ko che non preoccupa"
SASSI MATERA - La cura Contangelo ha portato la svolta: ma la salvezza resta in salita