Primo Piano

CdS Matera - Basta Lovecchio a Calitri: biancoazzurri corsari sul Rapone. La cronaca

Roberto Chito
11.10.2020 17:40

L'esultanza dei biancoazzurri, FOTO: FONTE WEB

Ci pensa Lovecchio con una rete nel primo tempo a regalare ai biancoazzurri la seconda vittoria in campionato. La squadra guidata dalla coppia Stigliano-Finamore, così si trova a punteggio pieno. Ko anche l’Atletico Rapone in quel di Calitri. Decide la contesa Lovecchio al 33’ del primo tempo dopo una sfida combattuta e ben giocata dalla squadra biancoazzurra che è riuscita a gestirla bene, sfiorando anche il raddoppio in diverse occasioni.

Undici confermato in casa biancoazzurra. Il direttore tecnico si affida alla stessa squadra che sette giorni prima ha battuto la Santarcangiolese. Ancora una volta, a guidare l’attacco ci sono Dobrozi-Lovecchio. Dopo una fase di studio, sono i biancoazzurri che prendono il sopravvento della partita. Al 15’ ci prova Dobrozi con una bellissima volata: sfiora il vantaggio ma Muro si oppone. Qualche minuto dopo, invece, ci pensa Lovecchio: ancora una volta l’estremo difensore di casa si oppone. Passano sessanta secondi e i biancoazzurri si rendono davvero pericolosi. Bellissimo colpo di testa di Dobrozi da posizione ravvicinata: ancora una volta Muro dice di no. Dieci minuti dopo, l’estremo difensore di casa è costretto ad arrendersi. Bel cross di Dilerma per Lovecchio che ci arriva con il tempo giusto e incorna in rete. Partita nelle mani dei biancoazzurri che la gestiscono al meglio. Atletico Rapone che prova una timida reazione ma il CdS Matera è ben messo in campo e va all’intervallo in vantaggio.

Nella ripresa, l’Atletico Rapone le prova tutte per poter pervenire al pareggio ma i biancoazzurri tengono bene il campo. Al 23’ il match sembra mettersi sui binari giusti: padroni di casa che restano in dieci per l’espulsione a Paolantonio per fallo su Papangelo. I padroni di casa, però, non mollano, al 28’ è Puttim che sbarra la strada a D’Andrea che va vicino al pareggio. I biancoazzurri, però, hanno sempre l’occasione per chiudere il match. Lo sfiorano con Lovecchio per ben due volte. Prima al 32’ con un colpo di testa che termina di pochissimo a lato. Poi, nel recupero, con una botta in piena area.

        

IL TABELLINO

ATLETICO RAPONE-CDS MATERA 0-1

RETI: al 33’pt Lovecchio (CSM).

ATLETICO RAPONE: Muro, Pinto, Stanco, Gorga, Marolda, Pizzullo, A. Corazzelli Lomonaco, D'Andrea, D. Corazzelli, De Martino. A disposizione: Cappiello, F. Paolantonio, D. Corazzelli, Guglielmo, Zabotta, Sibilia, L. Paolantonio, Caprio, Borea. Allenatore: Natale.

CDS MATERA: Puttim, G. Malo, Sane, Amandonico, Papangelo, Sina-Filho, Donno, Giordano, Dilerma, Dobrozi, Lovecchio. A disposizione: Tedesco, Sabatel, Karanmo, Denora, Ramundo, De Cesare, Baldassarra, F. Malo. Allenatore: Stigliano.

ARBITRO: Lettieri di Venosa (Claps-Muscatiello).

La Diretta - Segui i match su TuttoMatera.com: Atletico Rapone-CdS Matera 0-1. Rileggi il live
CdS Matera - Stigliano: "Sulla strada giusta, risultato che poteva essere più ampio"