Le Parole

Grumentum - Finamore: "Voglio contribuire al progetto". Petraglia: "Felici che sia rimasto"

Roberto Chito
05.09.2020 22:30

Finamore e Petraglia, FOTO: TUTTOMATERA.COM

"Finamore è una riconferma, era già con noi nella passata stagione in Serie D. Si tratta di una persona straordinaria. Siamo davvero molto felici che sia rimasto insieme a noi anche per questa nuova annata che si appresta a cominciare". Sono le parole di Antonio Petraglia, presidente del Grumentum che presenta il tecnico Antonio Finamore.

"Ringrazio il presidente Antonio Petraglia per la fiducia che mi ha dato per questa nuova stagione. Ci apprestiamo a cominciare una stagione che avrà tanti aspetti importanti. A cominciare dal fatto che giocheremo a Matera e che avremo la mission di riportare questi colori dove meritano di stare. Io voglio dare il mio contributo a questo importante progetto che mira a creare qualcosa di straordinario per il futuro. Inoltre, sono davvero felice che mi è stata messa a disposizione la squadra che avevo chiesto. Non cerco nessun alibi perché il nostro obiettivo è quello di riportare in alto questi colori in tutti i campi della Basilicata", afferma il tecnico Finamore durante la presentazione.

Perché il Grumentum ha obiettivi davvero importanti e chiari. Il percorso, dunque, è tracciato: "Quest’anno si cambiano gli obiettivi stagionali rispetto a quelli che avevamo la passata stagione. Non possiamo più accontentarci di raggiungere la salvezza o di ben figurare. Quest’anno la nostra missione è quella di riguadagnare tutto quello che abbiamo perso in maniera rocambolesca la passata stagione".

Grumentum - Petraglia: "Progetto di prospettiva. Obiettivi? Riprenderci la Serie D subito"
Grumentum - Ufficiale: altri due innesti annunciati oggi. Ecco un portiere e un esterno