Tutto Serie C

GIRONE C - Catanzaro, è ufficiale: fine della corsa per Grassadonia. C'è un ritorno

Redazione TuttoMatera.com
24.01.2020 13:00

Il tecnico Gianluca Grassadonia, FOTO: ROMANA MONTEVERDE

Tutto come previsto. Nuovo ribaltone in casa Catanzaro. Dopo il doppio ko contro Monopoli e Teramo, i giallorossi hanno deciso di esonerare Gianluca Grassadonia. All’ex tecnico di Messina, Paganese, Foggia e Pro Vercelli non sono bastati i 22 punti conquistati in 15 partite alla guida del Catanzaro con 6 vittorie, 4 pareggi e ben 5 sconfitte.

Numeri miseri per una squadra che dopo l’esonero di Gaetano Auteri arrivato lo scorso ottobre, meditava la svolta. Il patron Floriano Noto, dopo il secondo ko a distanza di tre giorni ha meditato per la seconda svolta stagionale. Questa volta, però, nessun volto nuovo. No, c’è il ritorno di Gaetano Auteri che per la terza volta siederà sulla panchina del Catanzaro. Dopo 15 partite ai box, il trainer di Floridia è stato chiamato nuovamente per prendere in mano la situazione in casa giallorossa.

Una situazione che vede il Catanzaro ottavo in classifica e ormai fuori dai giochi per la promozione. L’unica soluzione che porta al ritorno in panchina di Gaetano Auteri riguarda i play off. In quell’occasione, i giallorossi potranno giocarsi il tutto per tutto. Con il ritorno del tecnico siciliano in panchina e con gli ultimi sei giorni di mercato, il Catanzaro si trova di fronte all’ultima chance per poter definitivamente svoltare in questa stagione fin troppo balbettante.

USD MATERA - Nuova freccia in avanti: in biancoazzurro arriva una nuova prima punta
USD MATERA - Chisena: "Il Pietrapertosa presenta insidie. Nuovi arrivi? Bene anche per il futuro"