Altre News

ALLARME CORONAVIRUS - Regione e Comune: alcune misure per chi torna dal Nord

Redazione TuttoMatera.com
08.03.2020 15:41

Il sindaco Raffaello De Ruggieri, FOTO: FONTE WEB

Tutto in poche ore. Prima Bardi, poi De Ruggieri. Due ordinanze simili per coloro che tornano dal nord in Basilicata, specialmente nella città di Matera. Infatti, nella serata di ieri, diverse persone delle zone del nord, da oggi zona rossa dopo l’ultimo Dpcm del presidente del consiglio Conte.

"Il rispetto dell’ordinanza del Presidente della Giunta Regionale oltre che come un obbligo giuridico, dev’essere avvertito dalla comunità, come un obbligo morale e civile. Chiedo a tutti i materani di farsi sentinelle attive per garantire l’applicazione delle disposizioni previste che sono state emanate a tutela della salute di tutti i cittadini", sono le parole del sindaco della città dei Sassi Raffaello De Ruggieri che si raccomanda a tutti coloro che faranno ritorno da alcune zone del nord in queste ore.

I soggetti che rientrano a far data dall’8 marzo 2020 nella regione Basilicata, provenienti dalla regione Lombardia e dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, devono osservare le seguenti misure: isolamento fiduciario per 14 giorni, evitando contatti sociali con il divieto di spostamenti e viaggi.

ALLARME CORONAVIRUS - Matera, arriva il secondo paziente positivo in Città. La situazione
SERIE A - Si gioca, anzi no: nella querelle Governo-Lega-Figc spunta Petagna che risolleva la Spal. La cronaca